Docenze2017-08-04T17:43:08+00:00

Docenze

Dott. Innocenti, psicoterapeuta a Prato

Svolge attività privata in qualità di Psicoterapeuta nel proprio studio di Prato in via delle Fonti di Mezzana 7.
Per 6 anni è stato nominato, presso la Casa Circondariale di Prato, esperto psicologo del programma di trattamento denominato Sex Offenders (già F.O.R. W.O.L.F.) per responsabili di reati di abuso sessuale sui minori in regime di detenzione; presso la medesima struttura si è occupato, altresì, di valutazione della pericolosità sociale e del rischio di recidiva di comportamenti violenti a sfondo sessuale.

Lavora in qualità di psicologo nell’attività assistenziale presso l’U.O. di Neurofisiologia Clinica di Siena, espletando incarico di sostegno psicologico e valutazione neuropsicologica rivolto ai pazienti affetti da Sclerosi Multipla afferenti la struttura.
Oltre a svolgere le attività di dottorato, è borsista presso il Dipartimento di Neuroscienze di Siena per studi sui processi di memoria e TMS; ha, inoltre, collaborato per tre anni con l’U.O. di Neurologia dell’Ospedale di Prato e con l’U.O. di Psicologia di Prato in qualità di psicologo esperto in Neuropsicologia.
Presenta, altresì, una significativa esperienza in ambito minorile: ha lavorato presso la Fondazione Opera Santa Rita (Onlus) a Prato in qualità di educatore, occupandosi di minori con difficoltà personali, familiari e sociali, nonché di giovani portatori di gravi handicap psicofisici (settembre 2004 – dicembre 2005).

Ha collaborato in qualità di educatore volontario con l’equipe del Centro di Solidarietà (CEIS) di Prato al progetto “Dakedipende”, un intervento di prevenzione all’uso di sostanze svoltosi in vari ambiti di aggregazione giovanile di Prato.
Ha lavorato per due anni in qualità di Psicologo per la Cooperativa New Naif ad un progetto di intervento rivolto ai familiari di soggetti minori e adulti portatori di gravi disturbi psicofisici.

È Giudice Onorario presso la Corte d’Appello di Firenze, incarico che lo porta ad occuparsi, in qualità di esperto psicologo in materia minorile, ad affiancare e coadiuvare il giudizio della Corte nell’ambito del Diritto minorile, civile e penale, ove sia richiesta la presenza di una figura professionale che compendia funzioni giudiziarie e competenze psicologiche.