Disturbi del Comportamento Alimentare: giornata del Fiocchetto Lilla

2019-03-15T12:09:18+00:00

Oggi 15 Marzo si tiene la Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, dedicata alla lotta ai disturbi del comportamento alimentare.

La giornata è riconosciuta istituzionalmente come giornata nazionale contro i Disturbi dell’Alimentazione (Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, n. 140 del 19.06.2018: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2018/06/19/18A04218/sg).

La Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla è stata promossa per la prima volta nel 2012 dall’Associazione “Mi Nutro di Vita” (Pieve Ligure – GE). Come spesso avviene, tutto è partito da un profondo dolore. Quello di un padre che perde una figlia di 17 anni per bulimia, proprio il 15 marzo, e che non si arrende. Che continua a lottare e mantenere in vita la speranza di altre ragazze e ragazzi e le loro famiglie, che lottano contro questo tipo di disturbi.

In tutta Italia, in occasione di questa Giornata, vengono organizzati eventi di vario genere: convegni, presentazioni di libri, banchetti informativi, colorazioni lilla di fontane/monumenti, etc.

Purtroppo, in Italia 3 milioni di persone, in gran parte adolescenti, soffrono di Disturbi Alimentari. Il sostegno delle persone care, dai familiari agli amici, è senza dubbio un mezzo prezioso per poter affrontare questo disagio. Purtroppo non basta.

Prima bisogna saper cogliere i campanelli d’allarme e poi avvicinarsi con il giusto approccio, e ricorrere il prima possibile ad un professionista e/o un centro dedicato alla cura dei disturbi alimentari.

In questo video tratto da Repubblica.it la testimonianza di una ragazza che da anni combatte con l’anoressia. Ho trovato la sua intervista molto bella, chiara, lucida. Consiglio la visione, mi ha fatto molto riflettere.