Disturbi dell’umore2017-12-15T17:15:06+00:00

Disturbi dell’umore

I disturbi dell’umore Prato

I disturbi dell’umore sono caratterizzati da un’oscillazione significativa del tono dell’umore, che determina un’interferenza con la propria vita affettiva, sociale e lavorativa. L’umore, così come le emozioni in genere, hanno una funzione regolatrice del nostro comportamento, permettendo all’essere umano di adattarsi alle diverse condizioni ambientali e/o sociali con cui viene in contatto. Nei disturbi dell’umore le suddette oscillazioni sono frequenti ed intense, accompagnate spesso da sintomi che compromettono l’adattamento dell’individuo alla propria vita quotidiana.

I disturbi dell’umore nel DSM-5 sono stati suddivisi in due categorie distinte:

  • I Disturbi Depressivi
  • Il Disturbo Bipolare e i Disturbi Correlati

Fra i Disturbi Depressivi troviamo: il Disturbo da disregolazione dell’umore dirompente, il Disturbo depressivo maggiore, il Disturbo depressivo persistente (distimia), il Disturbo disforico premestruale.

Fra i Disturbi Bipolari troviamo: il Disturbo bipolare I, il Disturbo bipolare II, il Disturbo ciclotimico.

Bipolarismo